Proseguendo la navigazione su https://insieme.vidas.it, accetti l'utilizzo dei cookie ai fini statistici e per consentirti di condividere contenuti sui social network.

Chiudi

AIUTAMI AD AIUTARE!

di Ludmilla Romanini

€ 40

raccolti su € 300

13%

Progetto
concluso

2

donatori

Dono per questa raccolta

Pagina individuale

Invita gli amici a donare

Descrizione del progetto
I donatori
Commenti

Cara famiglia,

nel ricordarvi che il nonno Emilio era stato uno dei primi sostenitori di VIDAS, vi chiedo in questo Natale così speciale e così diverso,  di volere aiutare questa eccezionale organizzazione, che  in questo momento di emergenza ha saputo rendersi ancora più utile e flessibile del solito, organizzando l'assistenza dei suoi pazienti, che già duramente  colpiti nel fisico e nell'animo dalla loro patologia,  sono  stati contagiati dal COVID-19.

Fate un'offerta con il cuore e anche un importo minimo aiuterà VIDAS e tutte  le persone da loro assistite!

Buon Natale!

 

Insieme possiamo sostenere la campagna #VIDASnonsiferma per aiutare l'associazione a continuare a garantire assistenza ai malati più fragili, anche quelli che purtroppo hanno contratto il Covid. VIDAS ha bisogno di noi per poter proteggere medici e infermieri che ogni giorno entrano nelle case di questi pazienti: servono mascherine, camici, test e altri dispositivi di protezione, come racconta in questo video uno dei medici

Vedi tutto

03/01/2021

Margherita Bellando

€ 15

01/12/2020

Ludmilla Romanini

€ 25

Vedi tutto

Lascia un messaggio

Vedi tutto

Dal 1982 VIDAS difende il diritto del malato a vivere anche gli ultimi momenti di vita con dignità, garantendo assistenza sociosanitaria completa e gratuita ad adulti e bambini affetti da malattie inguaribili e sostegno alle loro famiglie. Con oltre 2.000 pazienti assistiti ogni anno a Milano, Monza e 112 comuni dell'hinterland, a domicilio e negli hospice Casa Vidas e Casa Sollievo Bimbi, l'associazione contribuisce a sanare un bisogno di cure palliative che interessa in Italia ogni anno oltre 500.000 malati inguaribili: con il tuo sostegno contribuirai ad assicurare loro una migliore qualità di vita nel tempo che resta.